LASER

Rispetto ai metodi tradizionali come il bisturi e l’elettrocauterizzazione, il laser è un’alternativa più piacevole per i pazienti. Inoltre, ha molti vantaggi: i risultati ottenuti con il laser sono più prevedibili, consente la rimozione dei tessuti con meno necrosi e quindi una guarigione più rapida e un minor rischio di recessione gengivale. La procedura è accompagnata da un sanguinamento minimo o del tutto assente e nella maggior parte dei casi l’anestesia non è necessaria.

VANTAGGI

LASER

BISTURI

ELETTROCAUTERIO

Rimozione efficace ed efficiente dei tessuti

+ + +

Emostasi eccellente

+ +

Sicuro da usare vicino agli impianti

+ +

Generalmente non è necessaria l’anestesia

+

Riduzione del dolore postoperatorio

+

Edema e disagio ridotti

+

Non sono necessarie suture

+

UTILIZZO DEL LASER IN ODONTOIATRIA

RICOSTRUZIONE DELLE GENGIVE

Un problema estetico comune è l’eccessiva visibilità della gengiva in un sorriso, il cosiddetto gummy smile. La rimozione del tessuto gengivale in eccesso, nonché la correzione dell’asimmetria della gengiva, possono essere effettuate in modo rapido e indolore con il laser.

OTTURAZIONI DI V CLASSE

Nei casi di otturazioni nell’area del colletto dentale, il laser consente la rimozione del tessuto in eccesso e stabilisce un’area di lavoro asciutta.

VISUALIZZAZIONE DEL LIMITE DI PREPARAZIONE

Il laser migliora la visibilità del limite di preparazione e con ciò l’accuratezza dell’impronta, garantendo una migliore presa del futuro lavoro protesico.

FRENULECTOMIA

Con il laser si può rimuovere il frenulo mandibolare e mascellare senza emorragie, suture e anestesia.

OPERCULECTOMIA

L’eruzione dei denti del giudizio è spesso accompagnata da dolore e infiammazione del tessuto attorno ai denti in eruzione. Con il laser si rimuove in modo semplice il tessuto in eccesso.

IMPLANTOLOGIA

La rimozione laser del tessuto in eccesso attorno a un impianto consente di ottenere una connessione più stabile dell’impianto e della sovrastruttura, evitando allo stesso tempo il scintillio o il riscaldamento dell’impianto.

LESIONI NELLA CAVITÀ ORALE

Durante la rimozione laser di lesioni sulla mucosa della cavità orale non si provoca alcun sanguinamento, si ottiene una guarigione più rapida e con un ridotto rischio di infezione. L’infezione da virus Herpes simplex sulla mucosa si manifesta con bollicine e lesioni dolorose. La terapia laser elimina completamente il dolore e, se si agisce all’inizio dell’infezione, è possibile prevenire lo sviluppo della malattia.

PARODONTOLOGIA

La terapia laser, combinata ai metodi convenzionali di levigatura e raschiatura delle radici, ha dimostrato di essere una delle applicazioni di maggior successo del laser in odontoiatria.

ORTODONZIA

Il laser viene utilizzato per mostrare un nodulo o una superficie del dente su cui si può attaccare immediatamente un gancio o una catena, evitando così di aspettare passivamente l’eruzione del dente.

IL VOSTRO TEAM

ORARIO DI APERTURA

Lun – Ven 08:00 – 19:00
Sabato 08:00 – 13:00

023 311 520

POSIZIONE SULLA CARTINA

SOR
RISO
PER
FETTO

Scoprite Di Piu!